Home   /   Bandi e Schede   /   Scheda Bando
SCHEDA BANDO

Titolo: PNRR - Avviso Misura 1.4.1 "Esperienza del Cittadino nei servizi pubblici" Comuni Aprile 2022       
Investimento: M1C1 - Investimento 1.4: Servizi digitali e cittadinanza digitale

Breve Descrizione:
Avviso pubblico per la presentazione di domande di partecipazione a valere su piano nazionale di ripresa e resilienza - Missione 1 - Componente 1 - Investimento 1.4 “Servizi e cittadinanza digitale” Misura 1.4.1 “Esperienza del cittadino nei servizi pubblici“ - Comuni (aprile 2022)

I Soggetti Attuatori ammissibili di cui all'Art. 5 dell'Avviso si candidano per la realizzazione degli interventi di miglioramento dei siti web delle PA e di eventuali servizi digitali per il cittadino secondo modelli e sistemi progettuali comuni secondo le indicazioni di cui in Allegato 2 al presente Avviso.


Funzione Comunale:
Personale e digitalizzazione

Data Pubblicazione: 26/04/2022
Data Scadenza: 25/05/2022


Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5

 
 
 
INVESTIMENTO

Missione: Missione 1 - Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura e Turismo
Componente: M1C1 - Digitalizzazione, Innovazione e Sicurezza nella PA
Investimento: Investimento 1.4.1 Esperienza dei servizi pubblici
Valore (mld): 0,40
Titolarità: MITD
SCHEDA DI ORIENTAMENTO ALLA LETTURA

Amministrazione Emittente: Ministero per la Innovazione e Transizione Digitale
Comuni Beneficiari:
Sono invitati a presentare proposte a valere sull' Avviso esclusivamente i Comuni. Il singolo Ente locale, può presentare, a valere sul presente Avviso, una sola domanda.

Modalità di presentazione della domanda:

I Soggetti Attuatori dovranno presentare domanda di ammissione al finanziamento esclusivamente tramite il sito “PA digitale 2026”, accessibile all’indirizzo https://padigitale2026.gov.it/. Per l’accesso alla Piattaforma è obbligatorio il possesso di una identità digitale dell’utente (SPID, CIE).
Le istanze potranno essere inviate a partire dalla data di pubblicazione dell’Avviso e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, e comunque non oltre le ore 23:59 del 2 settembre 2022.

Livello di progettazione richiesto: 

Richiesta di co-finanziamento: NO

Spesa massima ammissibile: 
L’importo del finanziamento concedibile ai Soggetti attuatori sarà individuato, ai sensi dell’art. 53 par. 1. lett. c) del Reg. UE 1060/2021, in un importo forfettario determinato in funzione della tipologia degli interventi previsti e della classe di popolazione residente di riferimento del medesimo Soggetto Attuatore. Sono ammissibili a contributo tutte le attività di miglioramento indicate nell’Allegato 2 all’Avviso, avviate a decorrere dal 1° febbraio 2020.

Eventuali vincoli attuativi o realizzativi: 


Ulteriori informazioni: 
Le candidature presentate dalle PA sono sottoposte - sulla base dell’ordine cronologico di presentazione - a un controllo di ricevibilità e ammissibilità, secondo quanto previsto dall'Avviso. Una volta convalidata la richiesta, la piattaforma comunica alla PA l’ammissibilità del finanziamento; a questo punto, la PA deve inserire il codice CUP (Codice Unico di Progetto) dove richiesto, fondamentale per confermare l’accettazione del procedimento. All’interno dei tempi di apertura e chiusura dell’Avviso, sono previste delle finestre temporali di 30 giorni al termine delle quali il Dipartimento per la trasformazione digitale provvederà a finanziare le istanze pervenute nella finestra temporale di riferimento.